Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘firenze’ Category

Sono arrivato a Firenze.
Sei mesi sono molti e allo stesso tempo sono molto pochi ma alcune cose cambiano, conosci persone, cambi o adatti le tue abitudini a quelle del posto in cui stai, rivedi oggetti, senti percezioni che avevi messo in uno stato di pausa per la tua esperienza fuori.

Sono appena arrivato e mi daro’ qualche giorno di tregua per adattarmi.
Devo riabituarmi, mi rendo ora conto che tutto sara’ meno drammatico di quanto ho scritto nei giorni scorsi. Ma non scrivevo con la testa.

Sono molto felice di aver fatto tutto quello che ho fatto, senza rimpianti e senza rimorsi, su questo mi sento fortunato.
Non la considero un’esperienza finita li’, potrebbe continuare, non piu’ come esperienza ma come qualcosa di diverso.

Mi sento pero’ di dover chiedere scusa ad alcune persone, quelle piu’ vicine in particolare.
Nelle ultime settimane mi sono reso conto di essere stato quasi insopportabile, avevo solo due pensieri nella testa, il secondo era ovviamente quello della partenza verso un ignoto conosciuto, il dover affrontare ancora una volta, dall’inizio, molte cose che avrebbero dovuto essere ovvie e che improvvisamente non lo sono state.

Provero’ a scrivere due righe nei prossimi giorni, quando il riadattamento sara’ in una fase avanzata.

Un abbraccio a tutti, vicini e lontani.
Ciao.

NB: la scheda Rogers in Italia non funziona, se mi inviate sms non li ricevo.

Read Full Post »

Oggi ho compiuto un altro passo significativo per il ritorno, ho finalmente comprato la seconda valigia per il viaggio, sono quasi pronto, alcune cosette da prendere e posso iniziare ad equipaggiare l’attrezzatura per il volo.
Attrezzatura che dovro’ lasciare da qualche parte per un po’ di giorni visto che per il mese di dicembre non avro’ una casa fissa ma dovro’ cercare almeno un paio di sistemazioni temporanee.

La cosa piu’ triste di questi giorni e’ stata che mi sono visto costretto ad avere un brutto disguido con Firenze, ancor prima di metter piede in Italia la gente gia’ sbrocca. Chissa come mi trovero’ una volta a Firenze.

E’ lunedi’ e sono fuori casa per permettere ai ragazzini di raccontarsi i segreti dello zodiaco, no quelli erano i cavalieri.

nota: a volte mi prendo le fisse, e sbaglio, mannaggia a me :-( dovrei iniziare a giocare al superenalotto

Read Full Post »